/*FB TRACKING*/ ?>
Home - Diario - La Nuova e-up! elettrica: sempre più richiesta

La Nuova e-up! elettrica: sempre più richiesta

dalla polizia di stato, al Papa... tutti vogliono la city car Volkswagen.

E dopo la Polizia di Roma che a dicembre ha "arruolato" 4 uove Volkswagen E-up! (si tratta della versione elettrica della city car tedesca) anche la Gendarmeria del vaticano si muoverà nel Piccolo Stato Pontificio con due e-up!

Volkswagen Italia ha consegnato le chiavi delle e-up, citycar 100% elettriche al monsignor Fernando Vergèz Alzaga (segretario generale) ed al comandante  Domenico Giani, a conferma della scelta green sposata da Papa Francesco

Che questi fosse pronto a dare il buon esempio anche su tematiche di rispetto per l'ambiente lo si sapeva, come si era intuito che fosse un fan delle auto elettriche è risultato chiaro quando, in occasione del suo 80° compleanno, ha cominciato a spostarsi con su una Nissan Leaf. 

Le up! elettriche per il Vaticano

Ed era ovvio che anche l’intera amministrazione vaticana potesse avvicinarsi alla volontà green di Papa Francesco. Ecco che le due Volkswagen e-up! sono state richieste del Corpo della Gendarmeria Vaticana da Volkswagen Italia. Così qualche giorno fa un dirigente di Volkswagen Italia, l'ingegnere Andrea Alessi, ha consegnato le due citycar 100% elettriche a monsignor Vergèz Alzaga ed al comandante del corpo della gendarmeria Giani.

Le auto sono state allestite con la livrea e i dispositivi sonori e luminosi, secondo le specifiche del Corpo della Gendarmeria Vaticana.

Oggi l’elettrificazione è un pilastro nella strategia della Volkswagen, che nella costruzione di un futuro fatto di trazione 100% elettrica e guida autonoma punta a offrire, dal 2020, alcuni modelli di serie esclusivamente elettrici. In questo senso, la e-up! rappresenta il primo passo della Volkswagen nel mondo delle auto 100% elettriche.

In effetti questa versione "total green" ha debuttato già nel 2013 e, con il motore da 60 kW e un’autonomia fino a 160 km, rappresenta la soluzione ideale per chi ricerca la trazione a emissioni zero destinata in prevalenza alla mobilità urbana o nella prima cerchia extraurbana.

Le up! in dotazione alla polizia

"Eppur [qualcosa] si [s]muove!"

Siamo ancora lontani dalla totale rimozione della mobilità con carburanti fossili ma, almeno per per le città, la sensibiltà collettiva sta promuovendo diverse iniziative iniziative.

Diversi comuni si stanno dotando di qualche veicolo per circolare all'interno delle zone ZTL e cominciano - molto lentamente - a dotarsi di punti e colonnine per la ricarica. Cominciano anche a vedersi siti web e app per smartphone che mappano la presenza sul territorio dei punti di ricarica.

Apperzzabili sono anche iniziative come quella del comune di Napoli che ha deliberato che la auto elettriche possono liberamente sostare nelle aree con strisce blu (interessante anche l'abonamento forfettario per i possessori di auto ibride) [approfondimento sul sito anm.it]


Per le offerte AutoUno per i veicoli elettrici e ibridi è possibile contattare la concessionaria per avere una consulenza dai nostri esperti o consultare il nostro sito nella specifica sezione auto elettriche e ibride.



pubblicato il 28-03-2017